NEWS&PRESS

Confindustria Marche Nord Territoriale di Ancona ha votato all’unanimità: il progetto aggregativo deve continuare



MARIA GIOVANNA GALLO



DATA DI PUBBLICAZIONE
Sabato 30 Gennaio 2021, ore 10:30


PAROLE CHIAVE
Comunicati


STAMPA
Versione stampabile

Ancona, 30 gennaio 2021 – L’Assemblea dei Soci di Confindustria Marche Nord Territoriale di Ancona riunita ieri sera sulla piattaforma ZOOM ha deliberato all’unanimità e a scrutinio palese sulla prosecuzione del progetto organizzativo di Confindustria Marche Nord.

Gli associati della territoriale di Ancona hanno dunque espresso la volontà che Confindustria Marche Nord (soggetto associativo di livello interprovinciale costituito il 7 giugno 2017 come aggregazione delle territoriali di Ancona e Pesaro-Urbino) continui ad operare.

“Una partecipazione straordinaria – ha affermato Pierluigi Bocchini, presidente della territoriale di Ancona - sia in termini di presenze sia in termini di contributi positivi portati dagli associati, in rappresentanza di aziende piccole, medie e grandi, che rafforza il lavoro svolto in questi anni anche dal presidente Schiavoni.

“E’ il momento di unire, non di dividere” questo il messaggio forte emerso durante l’assemblea e negli interventi dei soci. “Dobbiamo ripartire anche da quello che non ha funzionato in questi anni – ha concluso Bocchini – e l’’appoggio incondizionato dei soci riscontrato questa sera ci conforta e ci sprona a proseguire su questa strada e a migliorarla”.