NEWS&PRESS

Al via l’accordo tra Agenzia ICE e TANNICO

Adesioni entro il 31 maggio 2021 ore 10:30 e fino ad esaurimento dei posti disponibili



UMBERTO MARTELLI



DATA DI PUBBLICAZIONE
Giovedi 29 Aprile 2021, ore 15:20


PAROLE CHIAVE
Notizie Tecniche, Internazionalizzazione, Sezione Alimentare


ALLEGATI
Circolare informativa TANNICO 20 aprile 2021.pdf (145.8KB)


STAMPA
Versione stampabile

Nato nel 2013, Tannico è il market online leader per il vino in Italia ed è attivo in diversi paesi stranieri con più di 3 milioni di bottiglie vendute nell’ultimo anno. Può contare su oltre 300.000 clienti, un catalogo con più di 16.000 prodotti sempre disponibili provenienti da 2.500 cantine (2.000 circa delle quali italiane) e 37 milioni di euro di vendite negli ultimi 12 mesi.

Dal 2017 Tannico dispone di una piattaforma che consente alle cantine di vendere ai propri clienti finali in18 Paesi esteri, disponendo di licenze di importazione per vini e alcolici e semplificando gli adempimenti per la gestione degli ordini e delle spedizioni dall’Italia.

Il progetto Agenzia ICE/Tannico è rivolto a 400 nuove aziende vinicole che non abbiano già una presenza su Tannico o su Wine Platform, divisi in due gruppi di partecipanti:

  • un primo gruppo di 300 aziende con sede produttiva collocata ovunque in Italia (queste aziende potranno attivare il servizio ad un costo agevolato di € 1.000/anno);
  • un secondo gruppo di 100 aziende con sede produttiva in una delle regioni in via di sviluppo e transizione (in questo caso il servizio potrà essere attivato gratuitamente il primo anno grazie ai fondi di coesione europei impiegati nell’ambito del Piano Export Sud. All’interno di questo gruppo di produttori, 85 dovranno pervenire da Calabria, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia e i restanti 15 da Molise, Abruzzo e Sardegna).

Per poter partecipare al progetto è necessario avere una capacità produttiva tra le 20.000 e le 150.000 bottiglie/anno, produrre almeno 4 diverse tipologie di vino (fino a max 20 da includere nel progetto) e avere almeno un’etichetta DOP, IGP o DOCG.

Ad ognuna delle 400 aziende ammesse al progetto verrà assicurata la creazione di un minisito dedicato tramite la Wine Platform di Tannico, una piattaforma chiavi in mano che consente alle cantine di vendere direttamente ai privati.

Le aziende partecipanti potranno inoltre beneficiare di servizi di digital marketing personalizzato a cura di Tannico e di formazione dedicata.

Per maggiori informazioni sulle modalità e condizioni di partecipazione si rinvia al sito dedicato https://www.ice.it/tannico e alla circolare informativa allegata.

Le adesioni al progetto dovranno essere formalizzate entro il 31 maggio 2021 ore 10:30 e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili