NEWS&PRESS

Singapore: una base ideale per fare business in Cina e non solo

Webinar: 25 novembre 2021, ore 9.30-11.00



UMBERTO MARTELLI



DATA DI PUBBLICAZIONE
Lunedi 22 Novembre 2021, ore 8:40


PAROLE CHIAVE
Notizie Tecniche, Internazionalizzazione


STAMPA
Versione stampabile

Si chiuderà giovedì 25 novembre il percorso formativo “Cina: Anno Zero post Covid”, elaborato dal Club dei 15, il raggruppamento delle 15 associazioni industriali a più alta intensità manifatturiera d’Italia, di cui fa parte anche Confindustria Ancona.

L’appuntamento in programma giovedì prossimo 25 novembre, a partire dalle ore 9.30, si focalizzerà sull’importanza strategica di Singapore, come soluzione ottimale per la risoluzione delle problematiche tipiche dei processi di internazionalizzazione che vengono sviluppati in Asia.

Un ruolo strategico che Singapore ha rafforzato grazie agli accordi di libero scambio firmati con la UE e agli accordi sulle doppie imposizioni in essere, anche con il nostro Paese.

Il webinar sarà coordinato da Confindustria Vicenza e vedrà gli interventi di Massimo Ferdinandi, Cristina Knupfer e Elvira Viola, in rappresentanza dello Studio Legale Garzia, Gasperi & Partners e del network Eptalex.

Al centro dell’analisi opportunità e vantaggi proposti da Singapore, dal suo sistema societario, giuslavoristico e fiscale.

Fare business in Cina attraverso Singapore sarà poi illustrato attraverso l’analisi di un caso pratico di strategia imprenditoriale.

 

La partecipazione al webinar è gratuita.

 

Le aziende interessate sono invitate a contattare i nostri uffici (Umberto Martelli, tel. 071.29048222, u.martelli@confindustria.an.it) per ricevere il link del collegamento.