NEWS&PRESS

Michele Casali è il nuovo Presidente del Raggruppamento di imprese ambito Territoriale Aspio e Musone

Partecipazione alla vita associativa, formazione, infrastrutture e servizi i temi su cui il Comitato lavorerà nei prossimi mesi



MARIA GIOVANNA GALLO



DATA DI PUBBLICAZIONE
Mercoledi 28 Novembre 2018, ore 12:30


PAROLE CHIAVE
Comunicati, Comitato Valli Aspio e Musone


IMMAGINE


STAMPA
Versione stampabile

 Ancona, 28 novembre 2018Michele Casali, ad di Eli Edizioni srl di Loreto è stato eletto Presidente del Raggruppamento di Imprese ambito territoriale Aspio e Musone (già Comitato Territoriale). Vice Presidente è stato nominato Massimo Albamonte, Direttore Commerciale di Dorica Express Group srl di Camerano.

“Assumo questo incarico con grande senso di responsabilità ma anche con grande entusiasmo e rinnovata energia – ha dichiarato Casali - e ringrazio i colleghi imprenditori che mi hanno scelto come loro rappresentante.
Il mio mandato sarà all’insegna del coinvolgimento: vorrei riuscire a riappassionare maggiormente quei colleghi imprenditori che fino ad ora sono stati lontani da Confindustria, perché credo nella forza del gruppo e nell’apporto che ciascuno di noi può dare ai progetti della nostra associazione. Un’associazione che oggi più che mai deve stare vicino ai soci , aiutandoli a declinare sui territori alcune tematiche di sistema. Parlo ad esempio delle attività legate alle scuole e alla formazione, delle sinergie con altre associazioni e dei rapporti con le amministrazioni a livello locale. Non ultimo lavoreremo su alcuni temi caldi specifici del nostro territorio quali ad esempio trasporti, infrastrutture e servizi alle imprese.


Gli altri membri del Comitato sono: Matteo Accorroni (A2B Accorroni E. G. srl di Osimo), Lorenzo Bianchi (Molino Bianchi Padiglione srl di Osimo), Marco Cantori (Cantori spa di Camerano), Armanda Moriconi (Italtorniti srl di Castelfidardo), Michele Palmieri (Semar srl di Castelfidardo), Sante Staffolani (Delta Due Office Furniture snc di Osimo).
Rappresentante degli edili Francesca Carnevali (B.C. Costruzioni spa di Osimo)